Viaggiare (da fermi) con Il Poltronauta

“Partire è un po’ morire” Cap. Edward John Smith, Titanic.   Per festeggiare i 100 post (che in realtà sono 83, ma chi li conta più), ritorna la magnifica mappa de Il Poltronauta, per vedere dove “abitano” le storie del viaggiatore immobile. Buona lettura e buon viaggio.   Annunci

Ruslan and Lyudmila

There stands a hut on hen’s legs, hairless, Without windows and doors; There visions fill a vale and forest; There, at a dawn, come waves, the coldest, On the deserted sandy shore, And thirty knights, in armors shone, Come out the clear waves in a colon… Ruslan and Lyudmila (Aleksandr Pushkin) Credo sia ufficiale, dopo…

The last picture show

La vita in pausa, un vecchio film in bianco e nero, ed un inatteso pranzo con un premio Oscar. Il tutto per fermare ancore per un po’ il tempo.

La Misericordia

L’incredibile storia della Misericordia, la più bella palestra del mondo, raccontata da chi ci ha avuto la fortuna di giocarci.

Paris, Texas

TRAVIS: I knew these people… JANE: What people? TRAVIS: These two people. They were in love with each other. The girl was… very young, about seventeen or eighteen, I guess. And the guy was… quite a bit older. He was kind of raggedy and wild. And she was very beautiful, you know? JANE: Yeah. Da…

Cane di paglia

Vivo in guerra per morire in pace È la sola regola per chi sta qua Quando un cane di paglia brucia di rabbia Esplode tutta la città Cane Di Paglia – One Mic   Uno dei tanti paradossi di Venezia riguarda il cinema, nonostante ospiti uno dei più antichi festival del cinema del mondo (una…

L’Uomo Ragno

“Ya running and ya running / But ya can’t run away from yourself”   Running Away – Bob Marley Fino all’arrivo della prima versione cinematografica di “Superman” (quella con Christopher Reeves, per intendersi) , il primo vero film di successo di quel genere, il mondo dei supereroi era relegato alla carta, ingabbiato, e neanche troppo,…

L’urlo di Chen terrorizza anche l’occidente

Chen Ching Hua (looking at the Colosseum): How do you like this place? Tang Lung: Its a waste. All of this. In Hong Kong, I would build on it. Make money. The way of the dragon – Bruce Lee (1972)   Quando aveva oltre 80 anni Mario, un signore americano nato a Genova nel 1900,…

Balla con i lupi

John Dunbar: I’ve always wanted to see the frontier. Major Fambrough: See the frontier? John Dunbar: Yes, sir. Before it’s gone. Dance with the wolves Per un attimo ci spero, sarebbe bello che un proiettile lo colpisse, solamente lui, non il cavallo, e che lo lasciasse secco a terra. Poi penso che se il film…

Soul Man

Mark: Look, i’m really not that good! Coach: Well, have you played before? Mark: Yeah, like on the playground. “Soul Man” (1986) “Soul Man” è un film di metà anni ottanta, una commedia politically scorrect senza però essere troppo feroce, anzi a vederlo adesso sembra piuttosto innocuo. La trama è semplice, Mark è un rampollo…

Nik Novecento

Da ragazzo spiare i ragazzi giocare al ritmo balordo del tuo cuore malato e ti viene la voglia di uscire e provare che cosa ti manca per correre al prato e ti tieni la voglia, e rimani a pensare come diavolo fanno a riprendere fiato. Un malato di cuore – Fabrizio De André   Le…

Pee-wee’s Big Adventure

Pee-wee: Aren’t we gonna see the basement? Tina: There’s no basement at the Alamo! Pee-wee’s Big Adventure Uno dei più grandi poteri dell’industria di Hollywood è indubbiamente la capacità di creare illusioni, e non intendo solamente quelle che si proiettano al cinema, ma anche quelle trascinate fuori dello schermo, come rendere importanti e affascinanti luoghi…