Yannick Noah

“Alcuni tennisti immortali hanno iniziato giocando al benedetto battimuro. Ha cominciato così René Lacoste, quello del coccodrilletto, e ci giocava tanto che suo papà doveva fargli intonacare il muro ad ogni stagione.“ Gianni Clerici Sotto casa mia incontro sempre più spesso turisti, non  anime perdute o amanti dell’avventura, ma veri turisti, quelli che da queste…