El Bacàn, racconto di un’estate.

Cammina come un vecchio marinaio / non ha più un posto dove andare / la terra sotto i piedi non lo aspetta / strano modo di ballare. Dolce Luna – Fabrizio de Andrè Ho imparato a leggere durante la prima elementare, non ero uno dei tanti bambini prodigio (almeno a detta dei loro dei genitori) che già a…

Fiocco di neve – Floquet de Neu

Dans la chaleur, le silence A l’heure où les cyprès se balancent Les morts reposent au cimetière Sous le sable, face à la mer. Face à la mer – Les Négresses vertes     L’ospedale di Venezia è bellissimo, ha una facciata ricoperta di marmi e bassorilievi che è così bella che la direzione ha…